Sarà una giornata di festa, quella di martedì prossimo, organizzata al centro sportivo di Roselle per avvicinare al calcio tutte le bambine e le ragazze dai 7 ai 17 anni. L’Us Grosseto 1912, infatti, organizza martedì 21 giugno, alle ore 18, un pomeriggio insieme all’allenatrice biancorossa Alexandra Mostoghiu, e all’allenatore Alessio Bindi, per far provare sul campo passaggi, tiri e primi rudimenti di calcio a tutte le sportive che vorranno avvicinarsi a questo sport.

“Abbiamo organizzato una giornata di open day – spiega Alexandra Mostoghiu, responsabile del progetto femminile Us Grosseto 1912 – per far avvicinare a questo sport tutte le sportive che sono curiose e hanno voglia di provare. Spesso per le ragazze c’è timore ad avvicinarsi a questo sport, anche solo perché non si è mai provato: invece sul campo, palla al piede, i timori spariscono e dopo poco rimane soltanto il divertimento. L’obiettivo è proprio questo, di imparare a giocare a calcio divertendoci insieme. Personalmente aspetto a braccia aperte tutte le bimbe che vorranno provare”.

Al termine dell’allenamento sarà offerto dalla società, a tutte le atlete, un buffet. In attesa della nuova stagione sportiva, il gruppo di calcio femminile continua a riunirsi per dare l’opportunità alle bambine di avvicinarsi a questo sport e vestire così la maglia biancorossa. Per info sulla giornata e sulla scuola calcio è possibile scrivere a: comunicazione@usgrossetocalcio.com.